Catering a Pisa: Guida alla scelta

Ci sono occasioni in cui fare bella figura è un must. Stiamo parlando principalmente di eventi come cerimonie, battesimi, matrimoni, comunioni, ma anche feste di compleanno o feste aziendali. In questi eventi infatti viene data sì importanza a ciò che viene celebrato, ma si presta tantissima attenzione agli invitati. Chi festeggia o organizza un evento desidera sicuramente che esso si svolga alla perfezione e ciò vuol dire che gli ospiti e gli invitati devono stare bene, devono trovare cioè un ambiente accogliente e confortevole sotto molteplici punti di vista. Un evento ben riuscito è un evento in cui le persone mangiano bene e sono piacevolmente colpite dagli allestimenti della location.

Menù e decorazioni vanno a braccetto ed è quindi fondamentale scegliere per il proprio matrimonio, o evento importante, un catering che offra un servizio completo, a 360° gradi, che gestisca cioè anche l’immagine coordinata di tutta la festa. I dettagli fanno la differenza ed oggigiorno le persone ci prestano molta attenzione, osservano e valutano ciò che vivono non solo con il palato, in base cioè a quel che hanno mangiato, ma anche e soprattutto con gli occhi, in base quindi a quel che vedono e rimane loro impresso a livello visivo.

Su Pisa vi sono tante aziende che offrono servizi catering e se siete del luogo o se avete scelto la città della torre pendente o la sua provincia per celebrare un evento importante, il consiglio è quello di scegliere un catering della zona. In questo modo avrete garantiti buona parte del successo e un’ottimizzazione dei tempi in fase iniziale perché vi sono maggiori probabilità che la location scelta sia conosciuta. Sapere come sono distribuiti gli ambienti di una villa, di un castello, di un agriturismo o di un parco agevola l’organizzazione. Preparare i tavoli, preparare le varie postazioni per la distribuzione delle pietanze (in caso di buffet), ma anche preparare proprio i piatti in cucine sempre diverse con attrezzature che non sono mai le stesse, richiede una grande capacità organizzativa. Solitamente infatti vi è bisogno di un sopralluogo, così che il team possa valutare come disporre i tavoli, i banconi e valutare altresì che cosa è presente a livello di attrezzature in cucina e che cosa, eventualmente, deve portare.
Per questo è consigliabile qualcuno di altamente qualificato e professionale, un catering cioè di grande esperienza che non lasci niente al caso, né a livello di menù né di allestimenti. Sì perché per quanto riguarda la cucina è importante prendere in considerazione le tante intolleranze alimentari. Quando si sta valutando un servizio catering quindi occorre chiedere se è attrezzato per cucinare piatti senza glutine, senza lattosio, piatti vegetariani o vegani. Come abbiamo detto, insieme al festeggiato o ai festeggiati, alta è la considerazione delle persone invitate, vanno quindi rispettate le loro esigenze e presi i dovuti accorgimenti affinché vivano un’esperienza quanto più positiva.
Riuscire ad incontrare il favore di tutti i presenti ad una festa è pressoché impossibile, ma questo non deve scoraggiare né deve essere motivo di non ambire alla perfezione. Niente deve essere lasciato al caso e nessuno deve essere trascurato. A tal proposito non si dimentichi che basta una sola persona scontenta per mettere in cattiva luce l’evento e per generare un passaparola negativo.

Si sa che il passaparola è il metodo più antico ed efficace per fare pubblicità e far conoscere qualcuno o qualcosa, quindi in vista di un matrimonio o altra cerimonia, un altro consiglio è quello di informarsi sulla reputazione di cui i servizi catering godono. Si possono dunque leggere le recensioni online, ma anche chiedere le opinioni a dei conoscenti che hanno avuto modo di assistere ad un evento organizzato da un certo catering. Questo aiuta a capire ciò che non emerge per esempio dalle fotografie, le quali aiutano invece soprattutto per farsi un’idea delle scenografie.

Come abbiamo detto, un servizio catering va valutato anche in base al servizio di allestimenti che offre. A seconda del tipo di evento e dall’impronta che si desidera si renderanno infatti necessari degli allestimenti e decorazioni differenti, che sposano cioè stili diversi e creano altresì atmosfere completamente diverse. Si intuisce che nella maggior parte dei casi i battesimi non ricevono la stessa importanza, nonché lo stesso investimento economico, di un matrimonio. In quest’ultimo caso poi, lo stile e le decorazioni, oltre al gusto degli sposi, risentirà del colore scelto per le nozze, ma anche della stagione e della location. Un matrimonio in estate in una zona di mare come Marina di Pisa regalerà degli scenari molto diversi rispetto a delle zone invernali in un contesto collinare come può essere Lajatico o Volterra per esempio.

In ultimo, per il servizio catering del proprio matrimonio o lieto evento su Pisa consigliamo di non valutare esclusivamente il rapporto qualità/prezzo, ma anche i vari servizi che vengono offerti, soprattutto per quanto riguarda i tempi. Generalmente non si può stabilire a tavolino quanto far durare una festa ed affidarsi ad un catering che a servizio finito non aspetta che i festeggiamenti si concludano può non essere una buona scelta.

Di seguito alcune delle aziende che offrono servizio di Catering a Pisa:

Aurora Catering
Via Giosuè Carducci 13, 56010 Ghezzano (PI)
+39 392 8492505

Federico Salza Catering
Via Giannessi 24, 56121 Pisa (PI)
+39 050 9656248

Del Carlo Catering
Via Roma 38, 56011 Calci (PI)
+39 050 937045